Miele di Trifoglio Incarnato

Miele di Trifoglio Incarnato

PESO NETTO: 500 gr.


Dal gusto variabile, visto che in Italia ci sono più di 60 specie di trifoglio. Il nostro ha un odore molto leggero, l’aroma delicato ed il sapore dolce. Quando si cristalliza assume un gusto che ricorda marcatamente le caramelle al latte. Ed ha proprietà energetiche altrettanto marcate, che lo rendono indicato pertanto per chi pratica sport e per le persone che devono sottoporsi a sforzi prolungati.


Miele monoflora di Trifolium incarnatum
Fioritura: aprile-luglio


NOTE ORGANOLETTICHE:

  • Aspetto: ambra chiara
  • Olfatto: poco intenso, vegetale
  • Palato: delicato, fresco, vegetale

TERRITORI D’ORIGINE:
Lazio e Puglia


NOTE:
di non facile reperibilità

 8,50

Esaurito

  • Descrizione
  • In cucina
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Proprietà del miele di trifoglio incarnato

Antisettico, calmante, immunizzante, ricostituente, depurativo e diuretico. Può sostituire con successo i farmaci destinati a fissare il calcio nelle ossa. In più, il miele di trifoglio incarnato è un ottimo regolatore delle gonadi; molto utile nel trattamento dell’acne a sfondo ormonale.

 

Per saperne di più sul miele di trifoglio incarnato e sulla pianta:
http://api.entecra.it/mieli/html/5_37_trifoglioi.html
http://www.mieliditalia.it/index.php/mieli-e-prodotti-delle-api/mieli-italiani/224-miele-di-trifoglio
http://www.mieliditalia.it/m_trifoglio.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Trifolium

Charlotte al miele di trifoglio incarnato

Ingredienti (per 3 persone):

Per la pasta del bordo:
  • farina g 100
  • burro g 100
  • albume g 100
  • zucchero a velo g 100
  • cioccolato fondente g 100
  • burro per la placca.

Per la mousse e la guarnizione:

  • panna montata g 500
  • latte g 100
  • miele di trifoglio incarnato g 50
  • colla di pesce g 10
  • salsa al caramello
  • nocciole tostate


Procedimento

Per il bordo, amalgamate insieme tutti gli ingredienti in una ciotola, ottenendo un impasto cremoso; stendetelo su una placca coperta da carta da forno imburrata, infornatelo a 170° per 10'; ancora morbido tagliatelo a strisce alte cm 6 e rivestite il bordo di uno stampo per charlotte di cm 23 di diametro, con il fondo coperto da carta da forno Preparate la mousse, amalgamando alla panna montata la colla di pesce già ammorbidita e sciolta in un composto di latte e miele di trifoglio incarnato caldo, poi raffreddato. Versate la mousse nello stampo preparato, copritela con gli avanzi della pasta del bordo e tenetela in frigo per 6 ore. Capovolgete quindi la charlotte sul piatto da portata e completatela con salsa al caramello e nocciole tostate.


Cipolline in agrodolce al miele di trifoglio incarnato

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 gr cipolline
  • 30 gr burro
  • 30 gr di miele di trifoglio incarnato
  • Aceto balsamico
  • 2-3 foglie alloro

Procedimento

Aggiungete in una casseruola il burro e il miele di trifoglio incarnato, dopo 5 minuti unite l'aceto balsamico e mescolate. Dopo un paio di minuti aggiungete le cipolline, precedentemente sbucciate e lavate. Aggiungete le foglie di alloro e per i primi minuti di cottura coprite la casseruola con un coperchio in modo che le cipolline in agrodolce non si asciughino troppo, se necessario unite un mestolo d'acqua. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto.


Scarola stufata al miele di trifoglio incarnato

Ingredienti:

  • 4 cespi di scarola
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di pinoli
  • 2 cucchiai di miele trifoglio incarnato
  • 8 cucchiai di olio
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 pezzetto di stecca di cannella
  • peperoncino rosso in polvere
  • sale

Procedimento:

Lavate e mettete in ammollo l'uvetta per almeno un quarto d'ora.
Mondate la scarola privandola delle foglie esterne e del torsolo, lavatela e sbollenta tela in acqua salta.
In una casseruola rosolate l'aglio nell'olio, quindi abbassate la fiamma e aggiungete il miele di trifoglio incarnato; salate e unite il peperoncino, la cannella, l'uvetta lavata e scolata, nonchè i pinoli.
Coprite e fate stufare il tutto a fuoco dolce per circa 20 minuti.
Servite calda, guarnendo a piacere con crostini.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.694 kg
Ricordamelo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: