Miele di Indaco

Miele di Indaco

 7,00

Peso: 250 g


Il miele di indaco ha colore rosato e un aroma fruttato che ricorda i frutti di bosco. I bambini lo chiamano “il miele che sa di marmellata”, anche per il retrogusto leggermente aspro di fondo che ricorda appunto la marmellata.

Consumalo per curare la fatica e aumentare la tua energia alla fine di una giornata stressante: è una buona fonte di proteine, vitamine e minerali. Dopo una giornata impegnativa e stressante, è perfetto per rilassarsi e recuperare l’energia persa, magari aggiungendolo a una tazza di tè o di latte.

Availability: Esaurito COD: MIE-IND Categorie: , Tag: , , , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Il miele di indaco è un miele uniflorale di amorfa deriva dal nettare di Amorpha fruticosa, conosciuta anche con il nome di Falso Indaco. È una pianta dal portamento arbustivo originaria del Nord America ma diffusasi anche in Italia, dove cresce prevalentemente in ambienti umidi, seppur sia resistente anche a periodi prolungati di siccità, in diverse aree della Pianura Padana, della Toscana e del Friuli,.

Periodo di fioritura

La fioritura, di poco successiva a quella dell’acacia (Robinia pseudoacacia), è influenzata dall’altitudine: dura in ogni località all’incirca 10 giorni, a partire dalla terza decade di maggio nella bassa pianura, per poi proseguire verso nord e concludersi verso la metà di giugno nelle aree a maggiore altitudine. In questo modo, alcuni apicoltori possono spostare gli apiari dalla pianura alla collina seguendo l’inizio della fioritura.
Inizialmente questo miele derivava dal nettare di più piante (tra cui l’acacia), ma poi la diffusione spontanea dell’arbusto ha subito un incremento, permettendo agli apicoltori di produrre miele puro di amorfa in quantitativi considerevoli.

Caratteristiche organolettiche

Il miele di indaco si distingue per il colore leggermente aranciato allo stato liquido e tendente al rosato quando solido (cristallizzato). La cristallizzazione si verifica a distanza di alcuni mesi dalla raccolta.

Il miele di indaco è caratterizzato da un aroma fruttato piuttosto intenso che contribuisce a conferirgli il sapore delicato e piacevole ed ha retrogusto simile a gelatina di frutta o marmellata.
La sua qualità si mantiene pressoché costante ogni anno nelle diverse zone poiché è ricavato dal nettare di una sola specie botanica.

Il miele di amorfa in cucina

Consumato principalmente spalmato su pane o fette biscottate; altrimenti impiegato come dolcificante per tisane.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Miele di Indaco”

Ricordamelo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: